Hai deciso di visitare la perla del Mediterraneo e non vedi l’ora di Scoprire Tutti i posti da visitare in Sardegna?

Noi di CS Charter ti diamo il benvenuto a bordo della Nostra Flotta e ti aiuteremo a realizzare un meraviglioso itinerario di viaggio, alla scoperta dei luoghi più belli da visitare durante le tue vacanze.

Durante la crociera in barca a vela in Sardegna avrai l’opportunità di scendere a terra e visitare le città più belle dell’Isola. Iniziamo da Olbia?!

Cosa visitare a Olbia?

Posti da Visitare in SardegnaUno dei posti da visitare in Sardegna è sicuramente la città di Olbia, nella quale potrai visitare monumenti e cosa non meno importante bellissime spiagge, è un centro ricco di attrattive turistiche ed archeologiche.

La città di Olbia è uno dei più importanti centri della Sardegna, situata nel nord dell’isola e si affaccia sull’ omonimo golfo dove si trova il porto della città.

Cosa visitare a Olbia: i 6 Siti Archeologici da Scoprire

Tra i vari posti che puoi visitare in Sardegna ci sono sicuramente i siti archeologici di Olbia, te li indichiamo qui di seguito:

Il Nuraghe Riu Mulinu situato sul colle di Su Casteddu, nella collina di Cabu Abbas da cui si gode di un panorama mozzafiato. Risale al 1300 a.C. ed è costituito da una grossa muraglia che circonda la torretta nuragica. Per maggiori informazioni su orari e visite guidate ti rimandiamo a Questo Sito

Il Pozzo Sacro nuragico di Sa Testa, dove si tenevano in epoca nuragica i rituali relativi alla devozione dell’acqua.

La Tomba dei Giganti di Su monte de S’abe o de S’Ape. Questa è la più grande tomba funeraria di età nuragica della Sardegna.

Tomba dei Giganti di Su monte de S’abe ad olbia

Cosa vedere ad Olbia? La Tomba dei Giganti di Su monte de S’abe (Author Gianni Careddu) Vedi

Nelle vicinanze del sito nuragico di cui sopra si trova il Nuraghe Casteddu.

L’Acquedotto Romano costruito tra il I° e II° secolo d.C. per trasportare le acque dalle sorgenti di Monte Cabu Abas.

La Fattoria Romana S’imbalconadu che si presume essere stata utilizzata per l’allevamento del bestiame e la coltivazione dei cereali, ed essere stata edificata quasi certamente intorno alla fine del II° secolo a.C.

Fattoria Romana S’imbalconadu ad Olbia

(Author Gianni Careddu)

Le Mura Puniche situate in pieno centro di Olbia, poste tra Via Torino e Via Acquedotto, è possibile visitare tale sito in qualsiasi orario.

Cosa visitare a Olbia: i monumenti

Oltre i luoghi archeologici hai la possibilità di visitare numerosi monumenti come il Castello di Pedres e di Sa Paulazza, la Chiesa di San Simplicio, la Chiesa di San Paolo, il Castello di Molara, Villa Clorinda, l’Anfiteatro di Porto Rotondo e il Teatro Michelucci.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore. Cookie policy